• w-facebook
  • Twitter Clean
  • White YouTube Icon

CONNECT​ WITH US:​​

CONTACT US

E-MAIL ADDRESS

info 329 89 73 314

September 12, 2018

September 19, 2017

September 18, 2017

September 15, 2017

Please reload

Recent Posts
Featured Posts

Il 30 maggio a Cerveteri si parla di Educazione al bilinguismo dei bambini

May 25, 2016

Presentazione del metodo Hocus e Lotus

Lunedì 30 maggio, dalle ore 17.00 alle 19.00, presso l’Aula Consiliare – Palazzo del  Granarone del Comune di Cerveteri si terrà l’evento “Educare al bilinguismo. Hocus & Lotus i dinocrocs che insegnano le lingue ai bambini”.

  L’iniziativa, promossa dall’associazione Le Mammole in collaborazione con l’associazione Aperta Parentesi, si propone di promuovere presso le famiglie e le istituzioni l’insegnamento delle lingue straniere fin da piccoli,  momento in cui il potenziale di apprendimento è massimo ed i risultati eccellenti.

Come confermano, infatti, gli studi di neurolinguistica  l’acquisizione precoce di più lingue in un bambino ‘scolpisce’ – a livello microanatomico – il cervello in maniera differente rispetto all’acquisizione di una lingua soltanto, oppure rispetto all’apprendimento adulto di una seconda lingua. (Franco Fabbro) . 

Questo significa che oltre al valore sociale e relazionale di uno sviluppo bilingue, imparare più lingue fin bambini ha un indiscusso vantaggio cognitivo.

All’interno dell’iniziativa verrà presentato il metodo Hocus&Lotus che, con oltre 35 anni di ricerca scientifica alle spalle, risulta oggi il più accreditato nell’insegnamento delle lingue ai bambini. Un modello   innovativo che segue il naturale processo di acquisizione del linguaggio, replicando le modalità con cui si impara la propria lingua madre, in modo naturale e all'interno di esperienze positive e empatiche. Hocus&Lotus è un'esperienza multimediale e multisensoriale dove il bambino ha la possibilità di imparare davvero una nuova lingua, tirando fuori le sue potenzialità attraverso il teatro, il canto, la lettura, il movimento, la condivisione di esperienze e la relazione con gli altri.

L’evento si concluderà con una dimostrazione (demo-lesson) in lingua inglese ed un laboratorio artistico interamente dedicato ai bambini.

 

L’ingresso è libero e senza prenotazione.

Please reload

Follow Us
Search By Tags
Please reload